Noleggio Mini pellettatrice

Mini pellettatrice

Questa Minipellettatrice  valorizza efficacemente gli scarti di produzione delle piccole falegnamerie, cosi' come i residui delle lavorazioni agricole, i foraggi, i mangimi, i composti per il giardinaggio nonche' i fertilizzanti come pollina, letame, etc.

Si tratta di una macchina di primo livello  per chi si avvicina al mondo del pellet orientata tanto alla produzione per propri utilizzi quanto per la trasformazione dei propri scarti. Interessante la possibilita' di cubettare anche residui dell'orto, fieno, foglie, stocchi, etc (ovviamente il tutto dev'essere macinato finemente) che possono essere efficacemente utilizzati nelle caldaie.

Il materiale da pellettizzare dev'essere secco (10-15%, ottimo 12%) e di piccola pezzatura (segatura, anche grossolana) in modo che la macchina si dedichi alla sola compressione evitando il lavoro di frantumazione.

La  macchina e' equipaggiata con matrice da 6 mm, imbuto di caricamento, scivolo di caduta per il prodotto finito e pesa circa 120 kg. La produzione oraria dipende dal tipo di materiale utilizzato e dalla motorizzazione e puo' arrivare fino a 120 kg/ora(*).

Le motorizzazioni sono rigorosamente a 380V/50H